Roma Femminile

Elena Linari, biglietto di ritorno per l’Italia per riprendere a correre

Weekend di sosta per il campionato di Serie A femminile, che lascia spazio alla Nazionale. La Ct Milena Bertolini, in vista del decisivo match di qualificazione al Campionato Europeo 2022 contro Israele, ha convocato quattro giallorosse: Bartoli, Giugliano, Serturini e Linari. Proprio su quest’ultima, neo arrivata in casa Roma, puntiamo oggi il mirino nella nostra solita rubrica dedicata al focus sulle calciatrici capitoline.

Roma Femminile

Bartoli, Lazaro, Giugliano e Andressa firmano il poker contro la Pink Bari

Altro giro, altri tre punti per la Roma. Il 4-0 all’Antonucci di Bitetto contro la Pink Bari, fanalino di coda del campionato, certifica ancora una volta il grande stato di forma delle giallorosse. Con due gol per tempo, Bartoli e Lazaro prima, Giugliano e Andressa poi, la squadra di Betty Bavagnoli ha archiviato senza particolari difficoltà la pratica. Terza vittoria consecutiva in campionato per le capitoline, che continuano la rincorsa al terzo posto.

Roma Femminile

Giugliano e Andressa: uno-due giallorosso nel segno della continuità

Dopo la vittoria contro il Napoli, la Roma era attesa ad un nuovo esame di maturità. Dopo un girone di andata ben al di sotto delle aspettative, le ragazze di Bavagnoli ospitavano al Tre Fontane il Sassuolo terzo in classifica, vera e propria sorpresa di questo campionato. Continuità di risultati e prestazioni era ciò che si richiedeva alla Roma, per provare a rincorrere quel posto Champions già lontanissimo.  Il 2-0, maturato già nei primi 45 minuti con le reti di Giugliano e Andressa, rappresenta un buon viatico per il prosieguo del campionato, e spiega solo in parte il dominio delle giallorosse durante l’arco di tutti i 90 minuti.