Calcio

Euro2020, servono 120′ per volare ai quarti: 2-1 agli Austriaci

da static.sky.it

Il sogno azzurro continua. Una partita più difficile del previsto, quella contro l’Austria, risolta solo dopo i tempi supplementari. I gol di Chiesa prima, e Pessina poi, hanno permesso all’Italia di approdare ai quarti di finale della competizione. A nulla è servito il gol di Kalajdzic, che ha fissato il punteggio finale sul 2-1. Ora il cammino degli Azzurri si incrocerà con la vincente di Belgio – Portogallo nella splendida cornice dell’Allianz Arena di Monaco, venerdì 2 luglio. Prima di tuffarci con testa e cuore alla prossima sfida però, analizziamo gli aspetti più importanti della partita di ieri sera.

Calcio

Euro2020: l’Italia supera anche il Galles e prenota gli ottavi

da today.it

Terza vittoria in tre partite per gli Azzurri, che superano 1-0 il Galles di Bale e Ramsey, e conquistano il meritato primato nel girone. Obiettivo centrato per l’Italia, grazie ad un gol di Pessina nel primo tempo. Con i gallesi in inferiorità numerica per gran parte del secondo tempo, i ragazzi di Mancini hanno amministrato la partita senza particolari patemi. Con gli ottavi in tasca, non resta ora che attendere lo scontro diretto tra Ucraina e Austria per scoprire l’avversaria che sfiderà l’Italia nella splendida cornice di Wembley sabato 26 giugno.

Calcio

Euro2020, gli Azzurri replicano l’esordio: 3-0 alla Svizzera

da cdn.calciomercato.com

Altro giro, altra corsa, altro 3-0 per gli Azzurri di Roberto Mancini. Dopo i tre gol rifilati alla malcapitata Turchia, questa volta è la Svizzera a cadere sotto i colpi dell’Italia, con il medesimo risultato. Partita mai realmente in discussione, sulla falsariga della partita di esordio, con la doppietta di Locatelli e il gol in chiusura di Immobile che regalano il pass per gli ottavi di finale. Ora basta un pareggio contro il Galles domenica 20 giugno per chiudere in testa il girone. Come di consueto, nel post-partita andiamo ad analizzare gli aspetti chiave della partita di ieri.

Calcio

Euro2020, l’Italia parte con il piede giusto

da il messaggero.it

Nella partita inaugurale di Euro2020, ottima partenza degli Azzurri, che allo Stadio Olimpico di Roma, battono senza troppi patemi la Turchia per 3-0. Dopo un primo tempo passato per larga parte nella metà campo avversaria, senza però trovare l’abbrivio giusto per affondare il colpo, nel secondo l’Italia si scatena. L’autogol di Demiral apre le danze, Immobile e Insigne chiudono la pratica. Aspettando la Svizzera mercoledì 16 giugno,  proviamo a buttare un occhio sulla partita di ieri sera, sviscerandone gli aspetti chiave.

Roma Femminile

Giallorosse beffate a Napoli: 2-2 e quarto posto sfumato

Termina con l’amaro in bocca il campionato della Roma. Il 2 a 2 con cui le ragazze di Bavagnoli hanno impattato contro il Napoli in terra partenopea ha permesso alla Fiorentina di superare le Giallorosse proprio sulla linea del traguardo. Sfugge così quel quarto posto che avrebbe permesso di andare a giocarsi la Supercoppa Italiana il prossimo anno. Una grande occasione sprecata, quella delle capitoline, che hanno sprecato le due reti di vantaggio firmate da Linari e Thomas. Ora testa al 30 maggio, per la partita più importante della stagione.