Archivio

La Virtus Roma non morirà mai

Esattamente una settimana fa, in tarda serata, è arrivata la notizia che ormai era nell’aria da diversi giorni: la Virtus Roma si ritira dal campionato di LBA. Una società che vede la luce spegnersi dopo 60 anni di gloriosa storia, fatta di successi sia nazionali che internazionali. Il palmares parla chiaro: 1 Scudetto nel 1983, 1 Coppa dei Campioni e 1 Coppa Intercontinentale nel 1984, 2 Coppe Korac nel 1986 e nel 1992, e infine 1 Supercoppa nel 2000.

Turkish Airlines EuroLeague

Euroleague 2020/21 – Team Focus: Valencia Basket, obiettivo playoff e non solo

Altro appuntamento col Team Focus dell’Eurolega. Questa volta è il turno del Valencia Basket. La squadra di coach Ponsarnau detiene per ora il record di 6 vittorie e 3 sconfitte, occupando il quarto posto in classifica, con una partita da recuperare in casa con lo Zenit. I “taronja” hanno buone chance di raggiungere i playoff, anche se la stagione è molto lunga e potrebbe regalare sorprese sia in negativo che, soprattutto, in positivo.

Archivio

Virtus Roma, un cambio di rotta che deve avvenire

Nella società della capitale si vive costantemente una situazione di incertezza, che ormai è diventata un misto di confusione, ansia e angoscia. Stati d’animo e mentali che i tifosi della Virtus sono costretti a vivere da ormai troppo tempo. E’ arrivato il momento di uscire allo scoperto e parlare chiaro, soprattutto in chiave societaria. Dal campo arriva intanto un’altra sconfitta e diversi infortuni.