Rubriche Storiche

Miracolo Fermana: l’indimenticabile promozione in Serie B del 1999

m.cronachefermane.it

La prima volta dei Canarini marchigiani in cadetteria assume i contorni della favola: da un girone d’andata disastroso, dall’incubo retrocessione in Serie C2 alla clamorosa rimonta culminata con l’happy end di Battipaglia. Una stagione no sense per la Fermana che, oltre alle quotate Palermo e Juve Stabia, sconfigge anche un’intossicazione alimentare e si regala un paradiso fino a quel momento inesplorato: la Serie B.

Coppe Europee

Italiane in Europa – Team Focus: Dinamo Banco di Sardegna Sassari

Italiane in Europa: sesto appuntamento per la nostra rubrica, dove ad attenderci c’è una delle squadre protagoniste della LBA ma anche della Basketball Champions League. Oggi parliamo della Dinamo Sassari, la quale è alla seconda fase della competizione europea e la quale dovrà stare molto concentrata e attenta se vuole passare al prossimo turno. Davanti a sé ha Saragozza, Bamberg e Nymburk, squadre toste e ben attrezzate. Ma vediamo insieme cosa sta funzionando e cosa no nella Dinamo di coach Pozzecco.

Roma Femminile

Bonfantini, Andressa, Thomas, Serturini e Severini portano la Roma in semifinale

Una Roma che non accenna a fermarsi quella che si sta vedendo in campo dall’inizio di questo nuovo anno. Le ragazze di Elisabetta Bavagnoli continuano la scia positiva sia in campionato che in Coppa Italia. Nonostante questa gara di ritorno, con la Florentia di Stefano Carobbi, fosse solo una formalità le capitoline hanno travolto le avversarie 6 – 1. Le giallorosse sono scese in campo con grinta e determinazione non perdendo mai la concentrazione. Ottima la gara disputata da Bonfantini con una doppietta a segno. L’obiettivo Semifinale è stato raggiunto, ora bisogna continuare così.

Turkish Airlines EuroLeague

Euroleague 2020/21 – Team Focus: Khimki Moscow Region, un fallimento inaspettato

Un disastro. Non si può definire in un altro modo il Khimki versione 2020/21, ai nastri di partenza previsto tra le migliori otto della competizione dall’Occhio Sportivo e non solo. E invece, qualcosa (anzi ben più di qualcosa) non è andato come previsto: Monroe e Jerebko hanno già salutato Mosca per “circostanze personali”, lo stesso si appresta a fare Booker per difficoltà economiche del club mentre coach Kurtinaitis, dopo aver rivoluzionato in corso d’opera il suo staff, è stato esonerato lo scorso 15 gennaio e sostituito dal suo vice Andrey Maltsev.