Turkish Airlines EuroLeague

Il cuore di Milano non basta, in finale va il Barcellona

https://www.euroleague.net/

Torna finalmente alle Final 4 l’Olimpia Milano, ma davanti a sé trova il Barcellona allenata da Jasikevicius. Una partita che ha visto tanta difesa e tanta fisicità sia tra gli esterni, sia sotto canestro. La partita è stata vinta dal Barcellona, la quale troverà in finale l’Anadolu Efes. Per Milano tanta amarezza, ma sicuramente merita molti applausi per come ha giocato il match.

Turkish Airlines EuroLeague

Euroleague, Final Four 2021: la preview di FC Barcellona – AX Armani Exchange Milano

Barcellona-Milano è la sfida tra due grandi del basket europeo che si rivedono a una Final Four dopo un lungo periodo di assenza: i catalani, nonostante gli ingenti e ripetuti investimenti, tornano tra le magnifiche 4 d’Eurolega a 7 anni dall’ultima apparizione, i meneghini addirittura dopo 29 stagioni. Nell’annata 2020-21, blaugrana e meneghini hanno attraversato un cammino simile, costantemente nelle zone alte della classifica (i primi con qualche patema iniziale in più, i secondi viceversa) e proseguito in una serie playoff molto più difficile del previsto vinta in Gara 5.

Turkish Airlines EuroLeague

Euroleague, Final Four 2021: la preview di CSKA Mosca – Anadolu Efes Istanbul

CSKA-Efes è la rivincita della finale 2019 vinta dalla truppa di Itoudis. CSKA-Efes è un duello che ha segnato la storia recente dell’Eurolega. CSKA-Efes è lo scontro tra due filosofie di gioco diverse ma simili: l’una incentrata sulla forza del collettivo, dell’aiuto reciproco difensivo e su un reparto ali devastante; l’altra prende energia dagli isolamenti dei propri esterni, nettamente i migliori d’Europa se presi singolarmente.

Turkish Airlines EuroLeague

Euroleague 2020/21 – Una stagione che resterà nella storia

Inutile quasi spiegare questo titolo. Così come il mondo intero, l’Euroleague non ha mai vissuto una stagione simile. A un calendario sempre più fitto, infatti, hanno fatto da contraltare le positività al COVID che a turno hanno colpito, chi più chi meno tutte le 18 squadre protagoniste. Tuttavia, nonostante questa variabile imprevedibile, la regular season 2020/21 è stata la più equilibrata di sempre, i playoff hanno tenuto incollato ai teleschermi tifosi da tutta Europa e la Final Four, certamente, non sarà da meno.