Calcio femminile: a braccetto Milan e Fiorentina. Al via i quarti di Coppa

Quelle appena passate sono state due settimane particolarmente intense per il calcio femminile: da una parte la 14°giornata della Serie A, con il pareggio inaspettato della capolista, dall’altra l’andata dei quarti di finale di Coppa Italia. Come di consueto, andiamo a rivivere insieme le emozioni dei due week-end appena passati.

La Juventus frena, si avvicinano le altre

Uno stop abbastanza inatteso quello delle bianconere, che impattano, in un match senza reti, contro la Florentia. Un pareggio che non mina in alcun modo il percorso verso il terzo titolo consecutivo, vista la considerevole distanza delle inseguitrici. Le ragazze di Rita Guarino hanno inconsapevolmente abbassato la guardia, anche per risparmiare preziose energie per la Coppa Italia. Ora il margine su Fiorentina e Milan si è ridotto a sei punti. L’obiettivo è quello di riprendere la marcia interrotta due settimane fa, in una partita assolutamente ostica contro l’Inter.

Fiorentina e Milan, tre punti a testa e cammino a braccetto

Prosegue il testa a testa per l’ultima posizione Champions, tra Viola e Rossonere. Nell’ultima giornata sono arrivate due vittorie per entrambe le compagini, che hanno accorciato il divario dalla testa,

da calciofemminileitaliano.it

complice il pareggio della Juventus. Dopo l’1-0 sul campo del Tavagnacco, alle toscane è stata assegnata la vittoria a tavolino, per la assenza dell’ambulanza sul terreno di gioco. Il Milan, invece, è uscito vittorioso dal soffertissimo derby della Madonnina, con un 2-1 firmato dalla solita Valentina Giacinti. Subito dietro, la Roma prova a rimanere in scia, per cullare il difficile sogno europeo. Non è certo un buon periodo per le Giallorosse, che risolvono la partita solo nei minuti finali, con una doppietta di Lindsey Thomas. Il weekend prevede ora due partite abbordabili per Milan e Roma, meno per la Fiorentina, impegnata contro un Sassuolo in grandissima forma.

Coppa Italia, quarti al via

Nell’ultima settimana si

da oasport.it

è fermata la Serie A di calcio femminile, per lasciare i riflettori alla Coppa nazionale. I quarti di finale di andata, che vedevano in corsa ancora tutte le Big, non hanno regalato grosse sorprese. La Juventus, dopo il passo falso in campionato, ha dilagato sul malcapitato Empoli, per 6-0. La Roma, contro la rappresentativa diSan Marino, ha replicato i gol delle bianconere, lasciando alle avversarie solo il gol della bandiera. Il big-match di questi quarti di finale, tra Fiorentina e Milan, si deciderà nella sfida di ritorno, con le Viola che hanno però acquisito un vantaggio importantissimo, con la vittoria a Milano per 2-1. Florentia e Sassuolo si sono sfidate nel restante quarto, terminato 2-1 per la squadra toscana. Il 26 febbraio le sfide di ritorno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *